Libreria parole nel tempo è orgogliosa di ospitare una vasta gamma di eventi, incontri con gli autori, presentazioni di libri, gruppi di lettura, spettacoli teatrali, instore musicali, durante tutto l'arco dell'anno. Gli eventi sono a ingresso libero.

Verificate cosa vi proponiamo mese per mese e, se non vi fosse possibile partecipare ad un evento, potete ritrovare i testi di vostro interesse ogni giorno in libreria.

 

Venerdì 6 Ottobre ore 21:00

PRESENTAZIONE DEL VOLUME "PRIMO LEVI", MARIO PORRO(BOLOGNA, IL MULINO, 2017)

Il prof. Marco Belpoliti (Università degli Studi di Bergamo) e il prof. Mario Porro (Liceo scientifico "Enrico Fermi", Cantù) presenteranno in libreria il volume di Mario Porro, Primo Levi (Bologna, Il Mulino, 2017).

Mario Porro insegna filosofia presso il Liceo Scientifico "Enrico Fermi" di Cantù. Si occupa di epistemologia francese (è uno dei massimi conoscitori del pensiero di Michael Serres, di cui ha tradotto in italiano numerose copie) e delle intersezioni tra scienza e letteratura. Ha pubblicato, tra i numerosi lavori, il volume Letteratura come filosofia naturale (Milano, Medusa, 2009).

Marco Belpoliti, professore ordinario presso l'Università degli studi di Bergamo, insegna Critica letteraria e Letterature e culture visive. Ha pubblicato l'edizione delle opere di Primo Levi (Einaudi, 1997), una monografia su Italo Calvino ( L'occhio di Calvino, Einaudi, 1996) e una ricerca sugli autori italiani degli anni '70( Settanta, Einaudi, 2001). Curatore della rivista Riga (Marcos y Marcos), sviluppa le ricerche sui temi dell'arte contemporanea, della percezione visiva e del colore.


Martedì 3 Ottobre ore 18.00

PRESENTAZIONE FRONTE DEL FUOCO

Michele D'Amore presenterà in libreria il suo nuovo romanzo Fronte del fuoco (M Editore, 2017).


Michele D'Amore nasce nel 1978 a Palau, in Sardegna, dove vive fino ai diciotto anni. Finito il liceo, si trasferisce a Milano, città di origine dei suoi genitori, per frequentare l'università. Laureato in Lettere Moderne, continua a coltivare la sua passione per la scrittura, a cui si era dedicato fin dalla prima giovinezza: pubblica Questa è casa mia (2012) e 1 - 1 (2015). Parallelamente sviluppa con costanza e passione, l'attività di volontario antincendio della Protezione Civile in Sardegna. Con questo suo terzo romanzo Fronte del fuoco, racconta dall'interno una storia, che è la storia di tutti i volontari, dei loro sacrifici di tutta un'estate, troppo spesso dimenticati o dati per scontati.